L'importanza del conferimento di incarico di mediazione in esclusiva.

- L'incarico scritto in esclusiva tutela sia commercialmente che contrattualmente entrambi i contraenti in quanto consente all'agente-consulente immobiliare di effettuare un controllo documentale,completo (aspetto edilizio-urbanistico,catastale,di provenienza,condominiale,impiantistica,pesi,gravami,ipoteche,pignoramenti,ecc.)diretto e preventivo sull'immpbile oggetto della vendita del quale tenere conto nel valore di mercato.
Perciò l'agente consulente immobiliare potrà garantire la tranquillità dell'operazione immobiliare assumendosi maggiori responsabilità e offrendo garanzie alle parti,ciò in linea con le recenti disposizioni europee e della giurisprudenza.

- L'incarico scritto in esclusiva tutela l'utente-acquirente in quanto gli consente di venire a conoscenza delle condizioni di vendita in maniera certa in quanto sono state preventivamente determinate dall'agente immobiliare assieme al venditore.

-L'incarico scritto in esclusiva tutela il propietario venditore in quanto può stabilire per iscritto obblighi chiari e precisi dell'agente immobiliare al fine di attivarsi per la promozione finalizzata alla vendita.

- L'incarico scritto in in esclusiva aiuta a rispettare il principio di legalità,correttezza e trasparenza in quanto rappresenta un forte deterrente all'abusivismo tutelando entrambi i contraenti dai sempre più numerosi operatori non autorizzati che si attivano nell'ambito dell'intermediazione immobiliare.

- L'incarico scritto in esclusiva infine incentiva e agevola la collaborazione e l'interscambio tra colleghi consentendo all'agente immobiliare di poter distribuire la documentazione dell'immobile ad altri colleghi con enormi benefici traversali o meglio sia disincentivando fortemente comportamenti scorretti tra gli stessi a discapito delle parti,sia enormi benefici per entrambi i contraenti ovvero: a beneficio del propietario venditore in quanto si aumentano in maniera considerevole le opportunità di vendita a beneficio dell'utente-acquirente in quanto quest'ultimo potrà scegliere l'agente-consulente immobiliare di fiducia che proporrà lui un ventaglio di opportunità molto vasto,tradotto : maggiori possibilità di scelta dell'immobile di suo gradimento.

 

Fonte: Claudio Sangiorgi